NOTIZIE 2009


Il 5 per mille al popolo palestinese

Attraverso il 5 per mille o tramite donazioni, aiutare i palestinesi di Gaza è aiutare anche noi stessi.

La scadenza della dichiarazione dei redditi si avvicina.
Da alcuni anni è possibile donare il 5 per mille ad un'associazione.
L'ABSPP, Associazione Benefica di Solidarietà con il Popolo Palestinese, lavora da anni con impegno e serietà nella realizzazione di progetti mirati a rendere meno difficile la vita di una popolazione sottoposta ad ingiustizie d'ogni tipo da parte del Sionismo e dell'Occidente che lo sostiene.
Mentre altri credono di fare la cosa migliore impegnandosi nell'aiuto di chi riscuote anche la simpatia degli "esportatori della democrazia" in salsa arancione, il CPE considera che il problema principale per noi italiani consista nella mancanza di sovranità. Il Mediterraneo non è, infatti, il mare dei popoli mediterreanei, ma un lago anglo-americano, col Sionismo che svolge da sempre la funzione di tenere divisi questi popoli con la scusa del "diritto di esistere di Israele". Questo "diritto di esistere" di una compagine alimentata da immigrati "ebrei" che di mediterraneo hanno ben poco implica la cancellazione di un "diritto" eguale e contrario "di esistere", quello del popolo palestinese.
Il CPE considera che esprimere solidarietà a questo popolo rappresenti qualcosa di diverso dall'abbracciare una seppur nobile "causa". Difendere il "diritto di esistere dei palestinesi" significa difendere anche i nostri diritti di italiani che desiderano vivere in un Mediterraneo libero da ingerenze esterne. Il CPE sostiene la donazione del 5 per mille all'ABSPP perché aiutare i palestinesi è un po' come aiutare noi stessi!

Codice Fiscale 95083480103 per donare il 5 per Mille


16/03/2009


pagina delle notizie

home page