LIBRI 2010

 


EDIZIONI DI AR-RITROVATI E RARI
www.libreriaar.com -

A scaffale (rari e meno rari).

James Braque. Gli altri lager. I prigionieri tedeschi nei campi alleati in Europa dopo la seconda guerra mondiale. Pp. 396. Mursia, 2009. Euro 19,00

Luigi Romersa. I segreti della seconda guerra mondiale. Pp. 358. Mursia, 2006. Euro 16,00

Sergio Nesi. Scirè. Storia di un sommergibile e degli uomini che lo resero famoso. Pp. 284. Lo scarabeo, 2007. Euro 23,00

Mari Sandoz. Cavallo Pazzo. Pp. 492. Rusconi, 1995. Euro 14,00
Uomo religioso, guerriero valoroso e figura leggendaria della resistenza pellerossa.

Arthur-Joseph de Gobineau. Ricordi di viaggio. Pp. 176. Euro 9,30

Michela Nacci, L'anitamericanismo in Italia negli anni Trenta. Pp.214. Bollati Boringhieri, 1989. Euro 15,00
L'antiamericanismo italiano degli anni '30 pone il problema fondamentale del confronto con la modernità, con il progresso, con la cultura di massa, giungendo a considerare la modernità americana come la fine della civiltà.
Dall'indice: Il regno della tecnica e la fordizzazione del mondo; la barbarie del confort; guerrieri e mercanti; demo e oro; barbaro dominio; il pericolo giallo; l'ombre di Babilonia; un gigante dai piedi d'argilla: la crisi del '29; americanismo e bolscevismo; il cinema fra arte e propaganda; i disvalori della modernità.

Augusto del Noce. Il suicido della rivoluzione. Pp. 366, cop. rilegata con sovracop. Rusconi. Euro 30,00
Gli esiti epocali – oscurantisti e corrotti della politica moderna, che guida la civiltà verso il suo tramonto mondiale.

Orlando Figes. La tragedia di un popolo. La rivoluzione russa 1891-1924. Pp. 1106, cop. rigida con sovracop. Corbaccio, 1997. Euro 40,00
Un libro che unisce i fatti storici alle vicende umane: passioni, ambizioni, errori. Il libro è ricco di riferimenti a diari, lettere, scritti privati e storie personali di tanti personaggi importanti di quegli anni; la storia delle rivoluzione e del caos, quindi, la si coglie anche attraverso la sensibilità degli uomini e le tragedie personali. Il risultato è un’opera che va oltre la lettura ideologica degli avvenimenti: oltre al grande fiume della storia della rivoluzione russa, se ne possono leggere anche tutte le ramificazioni, divenendo un affresco tolstoiano brulicante di personaggi e di vicende umane.

James Gregor. Robert Michels e l’ideologia del fascismo. Pp. 278. Volpe, 1979. Euro 15,00
Uno studio documentato su uno degli intellettuali che contribuì alla formulazione della dottrina del fascismo.

Silvio Bertoldi. Salò. Vita e morte della Repubblica Sociale Italiana. Prima edizione. Pp. 432, cop. rigida con sovracop. e cofanetto. Rizzoli, 1976. Euro 34,00

Ferdinando Martini. Nell’Affrica italiana. Pp. 224. Torin club, 1998. Euro 14,00
A seguito di un’inchiesta parlamentare circa uno scandalo verificatosi, nel 1981, nella prima colonia italiana, l’Eritrea, il deputato Martini viene inviato laggiù per una inchiesta; il viaggio però diventa anche l’occasione per una descrizione della prima conquista italiana.

Carl Koch. Giove romano. Pp. 216. Rari Nantes, 1986. Euro 15.00
Uno studio sulla religione romana: una religione che identificare il Cosmo con lo Stato.

A. Baeumler, Estetica. Presentazione di M. Pinottini e F. Ingravalle. Traduzione di F. Coppellotti. Edizioni di Ar. Euro 16,00.
Partendo dal presupposto secondo cui "La riflessione estetica si è accesa davanti all’apparizione del bello e non di fronte a quella dell’arte", Baeumler sviluppa in due sezioni ("L’idea del bello" e "Il concetto dell’arte") l'intera vicenda dell’estetica occidentale, da Platone e Aristotele fino ai teorici rinascimentali dell’arte.

Franz Kurowski. Il commando di Hitler. Missione globale per la divisione Brandeburgo. Pp. 380. Leg, 2009. Euro 28,00
La più leggendaria tra le unità speciali operanti nella II guerra mondiale. Questo reparto, composto da truppe irrelogari e d’élitè, operava dietro le lineee nemiche e le sue operazioni furono dei successi sin dalla prima, nel 1939, quando permisero la riuscita del Blitzkrieg ai danni della Polonia.

Alain De Benoist. L’impero interiore. Mito, autorità, potere nell’Europa moderna e contemporanea. Pp. 188. Ponte alle grazie, 1995. Euro 20,00

Marchiani G. – Stella G. Prigionieri nei campi di Stalin. I fuoriusciti degli anni Trenta. La tragedia dell’Armir. Pp. 270, alcune ill., cop. rigida con sovracop. See, 1992. Euro 30,00
L’armata italiana in Russia, fu distrutta sia nella fasi belliche, ma anche nei campi di prigionia; solo recentemente sono stati aperti gli archivi della Lubianka, da dove sono emersi migliaia di fascicoli con i nomi dei prigionieri italiani e le testimonianze della loro vita nelle prigioni: fotografie, disegni, lettere mai spedite e altro.

Dobrillo Dupuis. Arcipelaghi in fiamme. Il secondo conflitto mondiale nello scacchiere del pacifico. Prima edizione. Pp. 240, 37 illustrazioni. Mursia, 1989. Euro 14,00

Squadrilli Edoardo. Politica marinara e Impero fascista. Pp. 210. Genio civile, 1937. Euro 20,00
Estratto dall’indice: Potere marittimo; politica e contrasti mediterranei; le realizzazioni fasciste: marina da guerra, marina mercantile e attrezzatura industriale; espansione e terre d’oltremare; sviluppo della sensibilità marinara del popolo.

Benito Mussolini, Economia fascista. Pp. 152, intonso. Pinciana, 1937. Euro 40,00
La storia delle sfide e delle vittorie dell'economia fascista. Estratto dall’indice: fondamento del problema finanziario; debiti e riparazioni in sospeso dopo Versailles; storia delle riparazioni di guerra; la pressione fiscale; unificare le leggi del commercio internazionale; esportazioni e importazioni; in difesa della Lira; la Lira vittoriosa; direttive finanziarie; panorama economico-finanziario; la crisi; l’ombra di Shylock; il corso della sterlina; restaurazione della funzione bancaria.

Dietrich. Politica di stampa nazionalsocialista. Discorso del Capo dell’Ufficio Stampa del reich pronunciato davanti alla diplomazia e alla stampa estera il 7 marzo 1938. Pp. 24. Edito a Berlino in lingua italiana. Euro 30,00

Piero Di Vona, Giuliano Kremmerz, Edizioni di Ar. Collezione: Domicilium Stellarum. Euro 10,00
Giuliano Kremmerz (Ciro Formisano), erede di antiche scuole misteriche italiche, riparato in Francia per sfuggire alla legge contro le società segrete, indica al lettore con lingua semplice e piana le vie dell’ascenso umano ad «immortale secolo», come dice Dante. In questo scritto dedicato alla sua figura, Piero Di Vona ricorda come Kremmerz chiami all’opera ermetica anche filosofi, professori universitari, scienziati e naturalisti. La magia, liberata dalle imposture del nostro tempo e dal disprezzo della scienza, con metodo scettico e personale esperienza apre al lettore profonde intuizioni e visioni di un mondo nuovo.
Chiude il libro un saggio di Di Vona sul simbolismo di Mercurio in John Dee, Cesare della Riviera, Julius Evola e Giuliano Kremmerz.

Gaspare Ambrosini. L’Unione Sovietica nella sua formazione e struttura. Ideologia e realtà. Pp. 336. Trimarchi, 1935. Euro 40,00
Estratto dall’indice: Il problema delle nazionalità e la formazione dell’Unione Sovietica: L’incerta politica del governo provvisorio di fronte alle nazionalità; la politica dei bolscevichi; la repressione del secessionismo ; il commissario del popolo per le nazionalità; la formazione dell’URSS; l’ordinamento costituzionale dell’URSS; il congresso dei sovieti; Del Soviet delle nazionalità; il Consiglio dei Commissari del Popolo; l’economia sovietica; dell’origine del Primo Piano Quinquennale; il periodo dei piani quinquennali; il Partito Comunista; posizione del Partito nella Stato; l’Internazionale Comunista; la natura giuridica dell’URSS; della Repubblica Russa come entità politica a se stante.

Mario Appelius, Parole dure e chiare, pp. 200, MB, 1999, euro 20,00
Appelius, figura di punta del giornalismo italiano e autore di molti fortunati libri, fu anche la 'voce radiofonica di Mussolini'. Per due anni, infatti, dal '41 al '43, ha arringato milioni di italiani dai microfoni di Radio Roma, incarnado l'immagine della propaganda fascista. Nel libro alcuni discorsi celebri.

Gian Pio Mattogno, L’antigiudaismo nell’Antichità classica. Edizioni di Ar. Collezione “Paganitas”, VIII, 2002, Euro 21,00.
L’opera curata da Gian Pio Mattogno costituisce la prima raccolta organica sinora apparsa in Italia di testi antigiudaici relativi all’antichità classica nonché l’unica, in assoluto, dopo le opere di Th. Reinach e di M. Stern. In essa, inoltre -ed è questa una caratteristica che la differenzia da tutte le altre ricerche affini-, i testi sono preceduti da uno studio che li inserisce sistematicamente nel contesto delle origini della questione ebraica nel mondo ellenico-romano.

Sella: La battaglia per la sovranità europea - Consoli: Il delirio di onnipotenza del 'partito della vendetta'. Il caso Priebke. IN Uomo libero 57 - 2004. Euro 11,00

Gustav Meyrink, Racconti di cera, La Bussola, anni '70, euro 15,00
I quindi racconti della presente raccolta coprono tutte le varie intonazioni della scrittura di Meyrink.

Felice Borsato, Shingle. Cinquant'anni dopo. Anzio - Cassino, pp. 238, rilegato, 1993, euro 20,00
Una cronaca dettagliata e completa degli avvenimenti e dei misteri dello sbarco degli angloamericani ad Anzio e della distruzione dell'Abbazia di Cassino

Mirko Ardemagni, Dalla terra di Salammbò ai laghi di cristallo, pp. 314, 40 illustrazioni, Alpes, 1928, euro 30,00
Ardemagni fu uno più noti narratori di viaggi e avventure. In questo libro, corredato da molte foto, vengono descritte, con la sua magnifica scrittura, le terre del Nord Africa

Mario Consoli. La rivoluzione europea. In appendice: carta del Carnaro; programma dei fasci di combattimento; postulati del programma fascista; carta del lavoro; dottrina del fascismo; manifesto di Verona; le basi della nuova economia. Speciale Uomo libero, n. 56 - 2003. Euro 11,00

Segio Gozzoli. La Germania e il popolo tedeschi etrni obiettivi dei nemici dell'Europa. In Uomo libero, n. 47 - 1999
Contiebùne anche "Le ingerenze umanitarie atto finale dell'offensiva mondialista", di Piero Sella


26/03/2010


home page