LIBRI 2016 

 

Dagoberto Bellucci

 

introduzione storica alla

 

QUESTIONE

PALESTINESE

 

Il libro di Bellucci, lungi dal voler costituire una parola definitiva sull’argomento, ha tuttavia il pregio di focalizzare l’attenzione sulla radice della «questione», dalla quale è nata una mala pianta, quella della zizzania perenne nel genere umano, nel Vicino Oriente (v. le guerre scatenate per ritardarne uno sviluppo autonomo e lo stato di polizia interno ai vari Stati vicino-orientali giustificato dalla «guerra a Israele»), ma anche all’interno delle varie società, se solo si pensa all’azione corrosiva e ben reclamizzata dei prezzolati del Sionismo a caccia di “cattivi» (politici, storici, letterati ecc.) da additare al pubblico ludibrio quando i popoli europei, e specialmente i loro settori produttivi, anziché dividersi inutilmente tra «veglie per Israele» e «presidi (pacifisti!) filo-arabi» dovrebbero pensare a vivere in realtà orientate secondo i loro naturali interessi geopolitici .... (G. Galoppini)

Acquistabile presso Noctua Edizioni

 

http://www.noctuaedizioni.it/

 

20/10/2016


libri

archivio libri 2015

archivio libri 2014

archivio libri 2013

home page